Home > In Azione > Chi sono i TED

TED

Il programma formativo è finalizzato a supportare l’acquisizione e valorizzazione delle conoscenze, capacità e competenze sia verticali (tecnico-professionali) sia orizzontali (relazionali e di comunicazione) utili a ricoprire efficacemente il ruolo di TED, con particolare riferimento ai consumatori vulnerabili. Il percorso formativo ASSIST-TED è stato costruito in modo che potesse essere seguito da tutti gli operatori indipendentemente dal loro settore lavorativo di appartenenza, sia esso sociale o tecnico.

La qualifica professionale del “Tutor per l’Energia Domestica” (TED) è stata inserita, in collaborazione con AISFOR ente di formazione accreditato, nel Repertorio della Regione Lazio e nell’Atlante del Lavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per rispondere al fabbisogno esistente sul mercato del lavoro e per facilitare la transizione energetica a beneficio dei consumatori vulnerabili.

 

Il percorso formativo per conseguire la qualifica professionale prevede 214 ore di corso (teorico e pratico) ed un tirocinio curriculare di almeno 40 ore ed il programma prevede l’approfondimento di 4 unità di competenza riguardanti i seguenti aspetti:

• identificare i bisogni di energia e le caratteristiche delle abitudini di consumo energetico, in ambito domestico;

supportare il cittadino nell’attuazione di comportamenti virtuosi di consumo energetico, mediante l’accompagnamento alla conoscenza di buone pratiche di utilizzo dell’energia, inclusa anche la partecipazione alle comunità energetiche;

• fornire supporto ed informazioni, in modo facile e comprensibile, su questioni energetiche generiche e specifiche, mediante un modello di consumo personalizzato, sull’uso appropriato dei sistemi e sulle modalità di risparmio energetico, definite secondo le problematiche e caratteristiche del nucleo familiare;

• supportare l’utenza nelle pratiche e procedure di inoltro reclami, nell’attività di rappresentanza presso enti pubblici e privati e nella richiesta di patrocinio in ambito di procedimenti extragiudiziali, per la soluzione di controversie.

 

Questa la pagina del profilo TED nell’Atlante del Lavoro.

 

Il corso ASSIST-TED di circa 25 ore erogato da RETE ASSIST, da cui è nato il profilo professionale del TED, è disponibile sulla piattaforma RETE ASSIST Academy per i TED ed i PARTNER. L’attestazione finale rilasciata al termine del corso ASSIST-TED consentirà di ridurre fino al 30% delle ore il percorso di qualifica professionale.

I potenziali TED e quelli formati potranno usufruire dei seguenti servizi messi a disposizione da RETE ASSIST, al fine di promuovere la condivisione di conoscenze, esperienze e pratiche al contrasto alla povertà energetica ma anche promuovere l’aggiornamento e la formazione continua dei TED. Il valore aggiunto che apportano i diversi background e contesti lavorativi dei TED appartenenti alla rete si individua nella ricchezza e varietà delle esperienze scambiate nonché nella potenziale replicabilità del Modello ASSIST in contesti non ancora sperimentati. 

La piattaforma di riferimento per il percorso formativo del TED si divide in tre aree:

  • Area di formazione dove poter seguire il corso ASSIST-TED;

  • Area di networking dove saranno a disposizione strumenti di networking e si potrà partecipare a momenti volti a favorire lo scambio tra TED con un’ottica peer-to-peer ma con prospettive diverse; 

  • Area di supporto azione dove ci saranno strumenti e risorse a disposizione per facilitare il lavoro di supporto e assistenza ai cittadini in difficoltà.

Il TED si propone come una figura che può operare in diversi contesti lavorativi. Non vuole essere una figura nuova bensì una figura che già opera a supporto dei consumatori / cittadini, affiancando al suo specifico background e contesto lavorativo, competenze rafforzate ed integrate così da poter fornire supporto su tutti gli aspetti della povertà energetica. Il TED può operare autonomamente e/o all’interno di team di lavoro integrati, in enti e organizzazioni appartenenti a diversi contesti, che possono essere raggruppati in tre ambiti: settoriale, istituzionale e sociale.

Settoriale

Utilities e aziende del settore ma anche aziende della filiera della "smart home" e di consulenza in ambito energetico.

I principali ambiti di inserimento e intervento riguardano, anche rispetto alla prospettiva della responsabilità sociale d'impresa, il miglioramento dei servizi e del supporto nel customer care.

 

Istituzionale

Rete dei servizi sociali, articolazioni del sistema sanitario e socio- sanitario; autorità dell’energia e Agenzie energetiche nazionali/istituzionali (quali, ad es. il gruppo GSE).

I principali ambiti di inserimento e intervento sono: la rete dei servizi del servizio sociale, inclusi i PUA (Punti unici di accesso); i contact center di enti pubblici e di Agenzie energetiche pubbliche; gli Uffici tecnici del Comune (o dei Municipi), i One-Stop-Shop (OSS) dei Comuni, laddove istituiti, come punti che forniscono servizi ai cittadini finalizzati alla riqualificazione energetica.          

 

Sociale

Organizzazioni del terzo settore, associazioni di consumatori e/o di housing sociale) sia a enti/organizzazioni afferenti al Servizio Sociale.

I principali ambiti di inserimento e intervento del TED sono: associazioni di consumatori; organizzazioni del terzo settore; social housing, ecc.