Helping Hands

Home > Rete Assist > La Nostra Storia

La Nostra Storia

RETE ASSIST è il risultato di un percorso di ricerca portato avanti per definire, testare e successivamente scalare un modello innovativo per affrontare il problema della povertà energetica. L’idea alla base del modello ASSIST si basa sulla consapevolezza che la povertà energetica è un problema che non rientra esclusivamente nella sfera energetica ma ha cause e conseguenze con una forte connotazione sociale.

SMART-UP, un progetto europeo (H2020), ha considerato gli operatori sociali - in quanto già in contatto diretto con persone in condizioni di difficoltà socio-economiche a cui  forniscono  assistenza e supporto - come  soggetti potenzialmente idonei a  fornire supporto diretto anche su problemi apparentemente collegati solo alla sfera energetica, come ad esempio la non capacità di pagare la bolletta energetica o la parziale soddisfazione dei  propri bisogni energetici.

SMART-UP ha quindi formato gli operatori sociali sui temi energetici e integrato le loro conoscenze sui temi tecnici completando, così, le loro capacità assistenziali sulla povertà energetica. L’esperienza di SMART-UP ha concluso che per aiutare persone in condizioni di povertà energetica è necessario apprendere competenze, conoscenze e capacità trasversali. Inoltre, questo tipo di competenze prevede di base una tendenza alla sensibilità empatica, alla capacità di dialogo e di trasmettere fiducia, peculiari di chi già fornisce assistenza diretta sul campo.

Da tale consapevolezza nasce l’idea che, rafforzando le competenze di tutti gli operatori sul campo - sia nel sociale che in diversi contesti lavorativi -  e mettendo in rete tutti gli operatori formati, è possibile raggiungere e fornire assistenza diretta su tutte le problematiche connesse alla povertà energetica a tutti coloro che effettivamente ne hanno bisogno. 

 

Il progetto ASSIST ha definito il profilo del TED e costruito il modello TED-centrico per contrastare la povertà energetica e migliorare le condizioni delle persone in condizioni di vulnerabilità / povertà energetica. Il progetto ha concluso che la figura del TED, con competenze orizzontali sui temi sociali e comunicativi, e con competenze verticali rafforzate sul piano tecnico, è un attore fondamentale del contrasto alla povertà energetica.

I risultati di ASSIST hanno ricevuto riconoscimento a livello europeo, tra cui l’approvazione da parte dell’European Social Catalyst Fund del progetto SUITE, per costruire dei piani per scalare il modello ASSIST. 

Nasce, così, la volontà di consolidare la RETE ASSIST come strumento nel lungo termine alla lotta contro la povertà energetica in Italia.

TIMELINE

2017

smart-up.jpg

Il progetto europeo SmartUp (Horizon 2020 No. 649669) si avvia verso la conclusione.  Al contempo ha inizio il progetto europeo (Horizon 2020 No.754051) per definire e testare modello ASSIST per contrastare la povertà energetica.

2020

assist-logo_2.jpg

Conclusione progetto ASSIST con riconoscimento risultati a livello europeo.

2021

suite timeline.jpg

SUITE Progetto europeo (European Social Catalyst Fund) per costruire un piano per scalare il modello ASSIST in Italia ed in altri 4 paesi europei.

2022

rete assist timeline.png

Avvio RETE ASSIST ETS come associazione nazionale per continuare il lavoro avviato col progetto ASSIST.